COS'E'  IL CONTOVENDITA

Selezione a casa

Prima di portare la merce a Bambinopolis controlla che:

  • sia tutto pulito, completo e funzionante;
  • i vestiti abbiano l'etichetta interna con marca e taglia. Ritiriamo le marche del mercato o della grande distribuzione (Oviesse, Tex, Decathlon, Piazza Italia, H&M ecc.) solo se sono capi nuovi con cartellino. Per maggiori dettagli su come selezionare l'abbigliamento clicca qui.
  • ove necessario, ci siano le pile per provare l'oggetto in negozio (non occorre lasciarle poi inserite nell'articolo in vendita).
  • gli articoli composti da più parti (set lenzuola, parure per lettino, accessori per capelli ecc.) siano imbustati in sacchetti trasparenti se non c'è più la confezione originale.

Per ulteriori consigli in generale clicca qui

Consegna della merce

Effettuiamo il ritiro della merce da vendere senza appuntamento e puoi portare massimo 15 oggetti al giorno.

Per articoli ingombranti ti preghiamo di avvisarci prima.

 


Esposizione e vendita

Esponiamo gli articoli per 60 giorni.

Dopodichè li teniamo in esposizione per altri 30 giorni, ma applichiamo uno sconto fino a un massimo del 50%.

L'abbigliamento (vestiti, scarpe e accessori) viene tenuto solo per 60 giorni senza sconti.

 

Se non ritiri la merce invenduta prima della scadenza, la doneremo in beneficenza a enti e associazioni certificate oppure la venderemo al miglior prezzo di realizzo.


Guadagna fino al 60% in contanti

Dalla vendita della merce guadagni fino al 60% in denaro contante! Puoi prendere il rimborso degli articoli venduti dopo 15 giorni dalla data di vendita, entro un anno (poi per legge i soldi vanno in prescrizione).


Ritiro merce invenduta

Se vuoi riprendere i tuoi articoli per bambini per evitare che vadano in beneficenza, ricordati di ritirarli prima della scadenza.

La ricerca degli oggetti in negozio è a carico del cliente venditore. Ti preghiamo di consegnarli poi alla cassa per la creazione della bolla di reso.

Come controllare le tue vendite

Per sapere come stanno andando le tue vendite, contattaci per telefono, e-mail o WhatsApp, indicando nome e cognome: riceverai via e-mail l'elenco degli articoli venduti e di quelli ancora in carico.

 

Ti ricordiamo che è responsabilità del venditore tenersi aggiornato e ricordarsi delle scadenze.